La partita a scacchi di Marostica

Questo singolare evento si tiene in una delle piazze più belle e particolari di Italia a settembre negli anni pari.

piazze più belle di italia

Si avvicina il Capodanno, e come sempre ogni piccola o grande città si appresta a festeggiare l'ultimo dell'anno in piazza. Luogo da sempre fulcro del centro cittadino, delle attività commerciali, del turismo, dei raduni e della vita sociale della città, la piazza rappresenta l'identità culturale del popolo che la vive. Tra le bellezze del nostro paese, le piazze sono al solito degli stupendi capolavori architettonici e d'arte. Noi vogliamo proporvi una piccola panoramica: abbiamo però deciso di sorvolare sulle piazze più conosciute delle più importanti città di Italia. Vogliamo invece dare uno sguardo alle piazze di tutti quei comuni che non sono capluoghi di provincia. Anche così facendo, l'impresa è ardua: in Italia ci sono più di 8.100 comuni, e la maggior parte sono dei gioielli di arte e architettura, come nella miglior tradizione del nostro paese. Per cui, lungi dal voler offendere qualcuno per un'eventuale mancanza, ecco una non esaustiva lista delle piazze più belle di Italia all'interno dei centri più piccoli.

PIAZZA DELLA MADONNA, LORETO (AN)

piazze di italia loreto

Foto di Peter Geymayer

Dominata dal Santuario della Santa Casa, è anche il centro di un importantissimo itinerario religioso, la via lauretana, che collega Roma a questo luogo di pellegrinaggio. La basilica è stata infatti visitata da eminenti figure religiose, come papa Giovanni Paolo II. Risale al XVI secolo, e alla sua costruzione vi hanno partecipato architetti di spicco dell'epoca come Bramante e Vanvitelli. La piazza con la sua basilica è il culmine del comune di Loreto, che giace su una collina nella campagna anconetana.

PIAZZA GRANDE, MONTEPULCIANO (SI)

piazze di italia montepulciano

Foto di Susanna Fratarcangeli

Il nome di questo comune della provincia di Siena è legato soprattutto alla produzione del Vino Nobile di Montepulciano DOCG, da non confondersi con il Montepulciano d'Abruzzo. La sua Piazza Grande è il punto più elevato della città, ed è un insieme monumentale di edifici del Rinascimento fiorentino e romano. Oltre al Duomo e al Palazzo Comunale troviamo infatti il Palazzo Contucci, il Palazzo Tarugi e il Palazzo del Capitano.

PIAZZA DUCALE, VIGEVANO (PV)

piazze di italia vigevano

Foto di Leonardo d'Amico

È la piazza preferita dagli abitanti del comune di Vigevano, in provincia di Pavia. E come dargli torto, dal momento che è sovrastata dalla bellissima Cattedrale di Sant'Ambrogio e contornata dal complesso di edifici che culminano nel Castello Sforzesco.  Se si aggiunge al panorama la Torre del Bramante, la Chiesa di Santa Maria del Popolo e i porticati del Palazzo Comunale si capisce perché questa piazza è sempre gremita di persone.

PIAZZA MUNICIPIO, NOTO (SR)

piazze di italia noto

Foto di Paolo Agostini

Noto, in provincia di Siracusa, è uno dei comuni italiani con maggiore estensione territoriale. Piazza del Municipio è il suo punto di maggiore interesse: il Palazzo Ducezio, sede del Comune, fronteggia il Duomo e la sua enorme scalinata. A chiudere il cerchio vi è la settecentesca Basilica del Santissimo Salvatore. È uno splendido esempio dell'architettura delle città barocche della Val di Noto.

PIAZZA DI TORCELLO, TORCELLO (VE)

piazze di italia torcello

Foto di Emmanuel Cruvelier

Torcello fu un tempo una delle isole più prospere della laguna di Venezia: centro commerciale di estrema importanza, fino al XIV secolo contava migliaia di abitanti ed era sede di residenze di nobili. Nel corso dei secoli successivi, però, andò lentamente in declino. Oggi Torcello conta solo 18 abitanti, ma attira ogni giorno centinaia di turisti che sbarcano col traghetto per ammirarne il suo inestimabile patrimonio. Nella piazza si ergono la Basilica di Santa Maria Assunta, edificio dell'anno Mille, un tempo antica cattedrale della diocesi di Torcello; la chiesa di Santa Fosca, che risale al XII secolo; e il Palazzo del Podestà.

PIAZZA DEL DUOMO, CEFALÙ (PA)

piazze di italia cefalù

Foto di zarakam

Cefalù è una delle località balneari più belle della provincia di Palermo e, nonostante le sue dimensioni, in estate si affolla di turisti. Questo anche grazie alle attività di promozione turistica dell'associazione "Borghi più belli di Italia" di cui fa parte. Durante la bella stagione Piazza del Duomo è invasa dai turisti che si godono una bibita fresca all'ombra dello stupendo Duomo del XII secolo, ma soprattutto delle palme decorative che conferiscono alla piazza un aspetto esotico.

PIAZZA DEI MARTIRI, CARPI (MO)

piazze di italia carpi

Foto di MauronB

La piazza di Carpi, in provincia di Modena, è un mix di stili architettonici collocato nel cuore della città. Un enorme rettangolo delimitato sul lato ovest da un enorme porticato rinascimentale di 52 arcate; sul lato est dal neoclassico Teatro Comunale e il Castello dei Pio; e frontalmente dalla facciata barocca del duomo verso il quale convergono i due lati della piazza.

PIAZZA DEL POPOLO, FAENZA (RA)

piazze di italia faenza

Foto di Monica Arellano-Ongpin

I maggiori edifici medievali della città sono raggruppati in questa piazza del comune di Faenza, provincia di Ravenna: tra questi il Palazzo del Podestà e il Municipio. La Torre dell'Orologio che accoglie il visitatore è una fedele ricostruzione del dopoguerra dell'originale seicentesca. Piazza del Popolo fa da contraltare alla vicina Piazza della Libertà, che ospita il duomo.

PIAZZA DELLA PORZIUNCOLA, SANTA MARIA DEGLI ANGELI (PG)

piazze di italia santa maria degli angeli

Foto di Benjamin

Prende il nome dalla celebre Porziuncola, la cappella dove San Francesco si recava a pregare. Santa Maria degli Angeli, che ospita la famosa Basilica con la Madonnina, è una frazione di Assisi, luogo di nascita del santo patrono di Italia. È una tappa obbligata per chi si reca in pellegrinaggio nella città, Patrimonio dell'Umanità Unesco.

PIAZZA DEL DUOMO, ACIREALE (CT)

piazze di italia acireale

Foto di Henry Marion

La piazza di Acireale, comune in provincia di Catania, rispecchia tutta la grandezza di un centro che fu più volte vicino a diventare capitale. A partire dalla bellissima Cattedrale di Maria Santissima Annunziata, realizzata secoli prima che la città venisse istituita come diocesi; per proseguire con la Basilica dei Santi Pietro e Paolo, il Palazzo Municipale e il Palazzo Modò. L'impianto prevalentemente barocco della piazza ha portato l'amministrazione a decidere di rifarne la pavimentazione: le mattonelle in cemento sono state sostituite con quelle in marmo bianco. Il disegno raffigura l'interno di una cupola di cattedrale visto dal basso con al centro lo stemma della città.

PIAZZA DELLA LIBERTÀ, OSTUNI (BR)

piazze di italia ostuni

Foto di Michael Guilly

Ostuni, in provincia di Brindisi, è una delle città più belle del Salento. Sorge su un'altura e si caratterizza da fuori per le sue mura tutte dipinte di bianco. È meta estiva frequentatissima dai giovani, che di sera affollano le strette stradine e i vicoli pieni di locali. Piazza della Libertà rappresenta un'eccezione come spazio aperto: ospita la settecentesca chiesa di San Francesco d'Assisi, la seicentesca chiesa dello Spirito Santo e il Palazzo Comunale.

PIAZZA DEGLI SCACCHI, MAROSTICA (VI)

piazze di italia marostica

Foto di Marta Maria Fontana

La città, in provincia di Vicenza, è nota soprattutto per la partita di scacchi viventi che si tiene ogni due anni in questa piazza. Di fronte al castello inferiore vi è infatti un enorme scacchiera disegnata sulla pavimentazione, dove i figuranti si vestono in costumi medievali per rappresentare una partita a scacchi. Questa si ispirerebbe a un evento del XV secolo che sembra non avere fondamento, ma che fa ormai parte radicalmente della storia e delle tradizioni della città.

PIAZZA DEL DUOMO, AMALFI

Duomo Sant'Andrea

Foto di Alain Tougas

La spettacolare facciata del Duomo di Sant'Andrea domina la scalinata che scende verso la piazza di Amalfi, lo splendido comune in provincia di Salerno che dà il nome alla costiera amalfitana. Amalfi è parte di un viaggio lungo uno dei luoghi più belli di Italia, tanto che tutta la costiera è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità Unesco. Durante la bella stagione la piazza è sempre gremita di gente, ed è il luogo ideale per concludere una giornata di bagni con un aperitivo serale.

PRATO DELLA VALLE, PADOVA

piazze di italia padova

Foto di Victor Morell Perez

Lo sappiamo, avevamo detto che non avremmo considerato i capoluoghi di provincia. Ma Prato della Valle va menzionata, per la sua bellezza e per il fatto di essere la piazza più grande di Italia, nonché tra le piazze più grandi del mondo. La sua pianta ellittica, le statue, la canaletta, gli aceri, gli edifici che la contornano come la Loggia Amulea e la Basilica di Santa Giustina la rendono unica al mondo. Un viaggio tra le piazze più belle di Italia non poteva che concludersi qui.

[In apertura: Piazza della Cisterna a San Gimignano (SI). Foto di Javier Vazquez]