5 Maggio 2010
15:27

Vacanze di famiglia: consigli per la vostra Estate

La vacanza con la propria famiglia deve essere un’esperienza che soddisfi tutti e permetta ai genitori di rilassarsi e ai bambini di divertirsi. Italia o estero, l’importante è stare insieme.

Come scegliere dove passare la nostra Estate 2010 con tutta la famiglia in modo che il viaggio risulti soddisfacente per tutti quanti ma anche economico? In primis dobbiamo pensare alle esigenze dei nostri bambini, ma soprattutto al tipo di vacanza che vogliamo fare.

Molti genitori vedono la vacanza non solo dal lavoro, ma anche dai loro impegni familiari. Giusto che sia così: ecco perché in molte strutture turistiche vi è un servizio di animazione per bambini che possa permettere alle mamme e papà di partire rilassati, e ai bambini di divertirsi con gli animatori e di stringere parecchie amicizie di gioco per la loro vacanza. Ma anche in questo caso la scelta deve essere ben accurata.

Innanzitutto scegliamo il tipo di struttura: albergo o villaggio? Se vogliamo che i nostri figli si divertano per davvero e al contempo vogliamo essere coccolati sarà preferibile la seconda soluzione. Per la destinazione: l’Italia in molte località è più cara che all’estero, parliamo ovviamente di luoghi come la Sardegna o la Sicilia, che offrono il mare e i villaggi più belli. Ma se volgiamo lo sguardo all’estero troveremo offerte sicuramente più convenienti, soprattutto per quanto riguarda il settore all inclusive. Inoltre se scegliamo destinazioni dove il cambio con l’euro è molto favorevole (es. Messico o Mar Rosso) eventuali spese extra non alleggeriranno più di tanto il nostro portafogli.

Tra i tour operator che offrono servizi di animazione per bambini i migliori sono Alpitour, Valtur e i Grandi Viaggi. Soprattutto perché il servizio nei villaggi più grandi è diviso per età: baby club, mini club e junior club, offrendo anche campi estivi per ragazzi fino ai 17 anni o la nursery per i bambini giovanissimi. Inoltre questi operatori nei periodi iniziali e finali della stagione offrono forti sconti per i bambini, se non addirittura vacanze gratis.

Se invece il vostro desiderio è quello di passare una vacanza con i vostri figli per poter spendere più tempo possibile con loro potete optare per rimanere nella nostra bellissima Italia e scegliere località poco battute dal turismo di massa ma che offrono magari interessanti percorsi culturali o naturalistici. Oppure, se avete un bel po’ di soldi da parte, regalargli una vacanza in un parco divertimenti come Disneyland a Parigi o i favolosi parchi ad Orlando, in Florida.

Giuseppe A. D’Angelo

Dove andare in Estate: consigli di viaggio per le vostre vacanze
Dove andare in Estate: consigli di viaggio per le vostre vacanze
Vacanze sulla neve con i bambini: Capodanno nelle strutture per famiglie
Vacanze sulla neve con i bambini: Capodanno nelle strutture per famiglie
Vacanze al mare per l'estate 2012 (INFOGRAFICA SPIAGGE E LOCALI)
Vacanze al mare per l'estate 2012 (INFOGRAFICA SPIAGGE E LOCALI)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni