Aggiornamento 5/12/2013: è possibile conoscere i nuovi ponti leggendo il nostro elenco di festività del 2014.

Non è più un segreto che molti turisti aspettano i pochi giorni di vacanza che cadono oltre le tradizionali ferie estive, per partire e staccare dal tram tram della vita quotidiana, anche solo per brevi soggiorni. Quale occasione migliore per prendersi 2 giorni di riposo, se non i ponti che spesso allungano i giorni di festività, e vedono la chiusura di uffici e scuole in quanto considerate festività dalla legge. Ponte dell’Immacolata o di Ognissanti o del 25 Aprile, sono tutte occasioni per anticipare le ferie e pianificare i propri viaggi. Studiamo il calendario 2013 per vedere ponti e periodi buoni per pianificare i nostri viaggi.

ponti e festività 2013

[Foto di Gonzalo Baeza]

La prima festività che incontriamo nel 2013 è proprio il primo giorno dell'anno, vale a dire Capodanno, che quest'anno cade di Martedì. E inutile dire che per molti questo ponte è collegato al Natale, come per la scuola e per  alcuni uffici che chiudono in occasione del Natale e riaprono il giorno dopo l'epifania. In questo caso se non si crede al detto "Natale con i tuoi", ci sono tante opportunità dove passare il Capodanno. Per chi deve tornare a lavoro nei giorni non rossi del calendario, può comunque usufruire di un lungo ponte, dal 29 dicembre al 2 Gennaio 2013. Tre le mete, le capitali europee rimangono sempre al primo posto, grazie all'atmosfera di cui si arricchiscono alcune città durante le feste, e una fuga low cost di pochi giorni nelle città europee resta la vacanza più abbordabile, anche in periodo di crisi. Se si resta in Italia di solito si vanno a trovare i parenti, mentre se si va all'estero si va per cercare il divertimento.

La festa dell'Epifania non cade molto bene quest'anno, poichè capita di Domenica e diventa quelli che molti considerano una festa persa, consentendo solo una breve gita fuori porta.  Ma per chi non vuole rinunciare agli ultimi giorni di festività natalizie, la celta è davvero ampia. Si può  approfittare degli ultimi mercatini di Natale ancora aperti, oppure vistare le città italiane che festeggiano l'Epifania in modo particolare, come nelle Tre Venezie, dove sfilano i tre re Magio in Piemonte dove un lungo corteo a carattere drammatico accompagnava i tre Re cavalcanti. Molte regioni sono accomunate dall'usanza di bruciare la vecchia, un enorme pupazzo in legna e stracci sottoposto ad un rogo, che si pensa sia di buon auspicio per il raccolto nei campi e che esorcizzasse tutti i problemi dell’anno da poco concluso. In alcune zone della Toscana e dell'Emilia, la befana viene portata in giro per le vie del centro a bordo di un carro prima di essere bruciata in piazza. Inoltre in Toscana la dodicesima notte dopo Natale è anche quella dei Befani, che sarebbero dei fidanzati in prova, scelti da chi ritrovava all'interno di una focaccia una fava secca che incoronava lo stesso Re o Regina della Fava,a lui o a lei il piacere di decidere il proprio partner gettando la fava nel bicchiere del prescelto. Passata l'Epifania si passa al Carnevale, da 10 al 12 Febbraio, durante il quale si può visitare Viareggio o Venezia per vedere le maschere più belle.

ponte di pasqua

[Foto di Sushinecity]

Una buona occasione per partire è invece Pasqua, che quest'anno è il 31 Marzo, e costituisce una buona opportunità  per partire per un bel viaggio di una settimana, se non si considera il problema di questo periodo, che sono i prezzi più alti e le poche disponibilità. Ma se ci si muove in tempo si può sfruttare meglio questa possibilità di vacanza. Pasqua è uno dei periodi migliori per andare in vacanza grazie al clima mite si può scegliere di andare al mare, in montagna, in campagna o optare per vacanze culturali in una città d'arte. Si può anche scegliere una meta esotica, così da trascorrere Pasqua al caldo distesi un una meravigliosa spiaggia. Se non si vuole andare troppo lontano, si può organizzare una vacanza ad aprile indimenticabile facendo rotta nei paesi del Mediterraneo. Un viaggio tra le più belle settimane sante d’Europa, come quella spagnola, con le processioni dei penitenti incappucciati, accompagnati da toccanti musiche live, si concludono nei locali del centro. Una seconda alternativa è la Grecia, dove anche nel 2013 il giorno di Pasqua sarà il più importante dell’anno. Idee di vacanza sono offerte anche dall'Italia, soprattutto al sud, con gli eventi legati alla Pasqua 2013, celebrata grandiosamente a Ruvo di Puglia, Bari, Barletta, Andria, Molfetta, Gallipoli, Fasano e Lecce.

Il ponte del 25 Aprile quest'anno cade di Giovedì, dando luogo ad un week end davvero lungo, abbinato anche con la festa dei lavoratori del primo Maggio ( Mercoledì). La Festa del Lavoro, infatti, potrebbe offrire l'opportunità per un ponte lungo inserendo giovedì e venerdì oppure i primi giorni della settimana. Il Ponte del 25 Aprile rappresenta, infatti, una pausa di primavera che può offrire una buona opportunità per viaggiare. Questo periodo è un momento ideale per visitare l'Italia, sia per chi è alla ricerca di un po' di relax con la propria famiglia sia per chi vuole cogliere l'occasione per fare del turismo culturale. Poi anche per il Ponte del 25 Aprile la Grecia è protagonista, infatti ogni anno, il 23 aprile si rende onore al Santo Patrono del paese, San Giorgio e nella Grecia continentale, poco lontano da Delfi, ad Aràhova si tiene una grandiosa festa di tre giorni, la zona è anche perfetta per proseguire il soggiorno al mare al Pelio, e a Volos, per un’esplorazione del Peloponneso o tra i monasteri delle Meteore. Ma il ponte della Festa della liberazione è molto allettante anche per visitare una capitale europea come: Parigi, Londra, Barcellona, Madrid.

ponte di ferragosto

[Foto di Kermit965]

Un'altra festività mancata è quella del 2 Giugno, festa della Repubblica che per il 2013 cade di Domenica, stessa cosa che è accaduta anche quest'anno. E' un vero peccato perchè questo è il miglior periodo dell'anno per viaggiare. Andando avanti, un' altra festa rossa del calendario è Ferragosto, il 15 Agosto, e per chi non è già il ferie può essere interessante sapere che quest'anno è di Giovedì, così chi è costretto a lavorare anche il mese più caldo dell'anno, può permettersi un week end al mare.

Nel 2013 per la festa di Ognissanti, Venerdì 1 Novembre, non abbiamo un ponte ma un week end lungo sicuramente da sfruttare per una vacanza in coppia, con gli amici o in famiglia. Per il Ponte di Novembre si può organizzare una vacanza in uno dei tanti paesi e località che organizzano sagre, festeggiamenti, degustazioni, fiere, mercatini e concerti per trascorrere in allegria qualche giorno di festa. Oppure si può decidere di approfittare del Ponte per un viaggio all'estero , magari in una capitale Europea come Amsterdam e Madrid oppure Barcellona dove a Novembre il clima è ancora mite. Un'ottima idea è di rifugiarsi qualche giorno al mare, un esempio è il Mar Rosso che può essere un buon luogo dove trascorrere qualche giorno di relax. Ultima alternativa è quella di organizzare un week end lungo a Novembre in una delle tante località storiche italiane soggiornando ad esempio in un agriturismo in Umbria o in Toscana per un ponte di relax a contatto con la natura.

vacanze di Natale

[Foto di Sunshinecty]

Infine si conclude il nostro tour nelle festività 2013 tornando alle feste natalizie. Prima fra tutte è quella dell'Immacolata l'8 Dicembre, che come molte festività del 2013, purtroppo cade di Domenica, quindi costituisce un'opportunità in meno per partire. Mentre come nel 2012, i giorni di Natale e Santo Stefano hanno una buona collocazione (Mercoledì e Giovedì), ed ancor di più se si considera che capodanno 2014 è di mercoledì e la befana del 6 gennaio è di lunedì. Quindi le combinazioni per  le vacanze di Natale sono molte, e si può arrivare anche ad un periodo di vacanza di 12 – 13 giorni, da Natale alla Befana. Sia a Natale che a Capodanno di sicuro la vacanze per eccellenza è quella che vi porta in montagna. Tuttavia anche il mare con una bella meta esotica, soprattutto per chi ha la fortuna di godere di 10 giorni liberi, può rappresentare un'ottima idea di viaggio in luoghi lontani e magari al caldo come il Messico, il Brasile, Zanzibar, Cuba, le Maldive e tanti altri.