189 CONDIVISIONI
16 Gennaio 2015
18:12

I 10 peggiori passeggeri in aereo di sempre

C’è chi fa pipi addosso al vicino, chi invece la fa grossa sul carrello delle bevande. E poi l’attore che minaccia di assoldare sicari, coppie che fanno sesso e altri individui molesti. Non vorreste mai viaggiare con queste persone.
189 CONDIVISIONI

Capita a tutti quelli che prendono un aereo. Almeno una volta nella vita. Ci sono quelle persone moleste con cui bene o male si deve dividere la cabina. Vicini di posto rumorosi, passeggeri scortesi con il personale di bordo, gente poco educata in genere… Il mondo è fatta di varia umanità, improbabile non incontrare ogni tanto persone che ci rendano il volo poco piacevole. Ma non come queste. Non come quelle che ha selezionato Mark Hodson, travel writer britannico, e riportate sul blog di Skyscanner. Spulciando tra gli eventi più assurdi occorsi in aereo negli ultimi anni è uscito fuori che nei cieli di tutto il mondo se ne sono viste di cotte e di crude. Se vi lamentate del vicino troppo chiacchierone, pensate che siete fortunati: non vorreste mai avere a che fare con nessuno di questi passeggeri in aereo.

1 . L'idraulico e il video porno

Il sudafricano Ian Bottomley, un idraulico di 36 anni, ha cominciato a dare di matto, sotto l'effetto dell'alcol, quando gli assistenti di volo gli hanno chiesto di non vedere film per adulti sul suo computer. L'uomo ha attaccato tre assistenti di volo e la sua furia ha causato 30.000 sterline di danni su un aereo della British Airways diretto da Johannesburg all'aeroporto di Londra Heathrow. Alla fine è stato sopraffatto, ammanettato, imbavagliato e legato a una sedia. Si è dovuto persino rimuovere il sedile di fronte per evitare che nella sua rabbia continuasse a prenderlo a testate. Bottomley è stato condannato a tre anni di prigione alla Isleworth Crown Court di Londra.

2. L'"incidente" del banchiere

Gerald Finnerar, un investitore americano, è andato su tutte le furie in una cabina di prima classe su un volo della United Airlines diretto a New York dopo che gli è stato rifiutato un drink. L'uomo di 59 anni è salito sul carrello del cibo, si è ha abbassato i pantaloni e vi ha defecato sopra. Finnerar è stato condannato a due anni di libertà condizionata e 300 ore di servizio per la comunità, oltre al pagamento di 50.000 dollari per coprire le spese di pulizia e rimborsare il danno agli altri passeggeri. Il suo avvocato ha dichiarato che il passeggero "aveva una diarrea incontrollabile e che quello che è successo è stato un incidente".

3. La casalinga disperata… per l'alcol

Una casalinga di nome Carmel Beer è stata condannata al carcere per 18 mesi alla Isleworth Crown Court per un episodio su un volo British Airways da Montreal a Londra. La donna di 50 anni, ubriaca, avrebbe gettato del vino rosso in faccia a uno steward e tentato di strappargli la cravatta a gancio (e gli è andata bene: poteva essere una ciotola bollente di noodles). Quando le è stato rifiutato ancora da bere, ha cominciato ad etichettare le hostess con epiteti volgari e si è chiusa in bagno con una bottiglia di whisky. All'atterraggio, tre agenti di polizia sono saliti a bordo e l'hanno arrestata. Sembra che Beer li abbia insultati e abbia dato un calcio ai testicoli a un'agente così forte che questi ha dovuto assentarsi una settimana dal lavoro per riprendersi.

4. Il postino pugile e spogliarellista

Un passeggero ubriaco di ritorno da Malta su un volo della easyJet verso Manchester è stato fermato dalla polizia e reso incosciente a colpi di taser. L'uomo, un ex postino di 52 anni di nome Robert Scheer, si era spogliato nudo sulla pista di rullaggio degli aerei, urinando su un lato dell'edificio del terminal e ha sfidato a pugni il capitano dell'aereo. Sembra che Scheer fosse ubriaco già sull'aereo e avesse avuto comportamenti oltraggiosi nei confronti degli altri passeggeri. La polizia lo ha punito con una multa per disordine pubblico.

5. L'uomo dalla testata facile

Poco dopo che un volo della British Airways è decollato da New York per Londra, gli assistenti di volo hanno notato che il 31enne Thomas Joyce aveva bevuto troppo. Quando gli è stato rifiutato da bere, questi ha cominciato a insultare il personale ed essere aggressivo. Joyce è stato messo a sedere tra due steward e il capitano ha dato disposizioni al suo equipaggio di ammanettarlo e legarlo al sedile. Mentre i due assistenti cercavano di tenerlo, l'uomo li ha presi entrambi a testate sul volto. Ci sono volute dieci corde per tenerlo legato e fermo. Joyce è stato condannato a nove mesi di prigione.

6. L'artista che beve drink "alternativi"

La passeggera di origine russa Galina Rusanova, un'artista di 54 anni, in volo da Los Angeles verso Londra ha cominciato a ubriacarsi e molestare gli altri passeggeri. Il suo drink però era diverso dagli altri: una bottiglia di sapone liquido, che evidentemente le ha dato anche troppo alla testa. Secondo la corte, infatti, la donna avrebbe preso a pugni e calci gli assistenti di volo e cercato di morderne uno "come un cane". Rusanova è stata ammanettata al sedile di uno steward, e l'aereo ha deviato su Bangor, nel Maine. La donna si è dichiarata colpevole di tre reati in un tribunale americano ed è stata condannata a 21 giorni di prigione. Sembra che agli agenti dell'FBI abbia dichiarato "Questo è tipico di me. A volte faccio delle pazzie".

7. Niente sesso, siamo in volo

La South African Airways ha avviato un'indagine dopo che dei passeggeri su un volo da Londra a Johannesburg si sono lamentati che una coppia stava avendo un rapporto sessuale completo. I due, che sembra fossero ubriachi e nudi dalla cintura in giù, si sarebbero fermati solo quando il capitano è uscito dalla cabina di pilotaggio e gli ha detto che l'aereo non era un "bordello". Ma in realtà, quanti sono i viaggiatori che fanno sesso in aeroporto o in volo?

8. L'attore gangster

Non solo persone di tutti i giorni. Nella nostra lista c'è anche una celebrità. L'ex calciatore e oggi attore inglese Vinnie Jones, famoso per ruoli da malavitoso in film come Lock & Stock, è stato condannato a 80 ore di servizio per la comunità dopo essersi dichiarato colpevole di abusi sui passeggeri e il personale di un volo Virgin Atlantic diretto da Heathrow a Tokyo. Jones avrebbe cominciato a comportarsi in maniera villana in cabina di prima classe, al che un uomo, Stephen Driscoll, avrebbe cercato di calmarlo: per tutta risposta l'attore lo ha schiaffeggiato per dieci volte. E infine, giusto per non dimenticare i ruoli che lo hanno reso famoso, ha cominciato a urlare "Posso farti ammazzare. Posso far ammazzare l'intero equipaggio per 3.000 £". Alla fine li ha dovuti spendere in multe e rimborsi ai passeggeri per le offese.

9. Il passeggero incontinente

Una donna di 66 anni in volo da Los Angeles verso le Hawaii per una vacanza di immersioni subacquee stava guardando un film, quando a un certo punto un uomo si è alzato dal suo sedile e ha cominciato a farle pipì addosso. Jerome Kenneth Kingzio, di 28 anni, si è dichiarato colpevole ed è stato condannato al carcere per tre settimane. La donna ha detto che la sua intera vacanza è stata rovinata. Per non parlare del vestito.

10. Il sedile della discordia

E infine eccolo, è lui, il classico dei classici, una delle peggiori seccature del viaggio in aereo: il sedile reclinabile. Una lite causata da questo atavico pomo della discordia ha portato due passeggeri a prendersi a pugni. Risultato? L'aereo è dovuto tornare indietro scortato da due caccia F-16. Gli uomini sono venuti alle mani dopo che uno dei due ha abbassato il suo sedile sulle gambe dell'altro, subito dopo il decollo di un volo della United Airlines da Washington DC verso il Ghana. I due passeggeri però in Africa non ci sono mai arrivati: dopo che gli assistenti di volo sono riusciti finalmente a separarli il capitano ha deciso di invertire la rotta e tornare nella capitale degli States.

[In apetura: foto di Ryan McGuire]

189 CONDIVISIONI
Le 10 peggiori seccature durante un viaggio in aereo
Le 10 peggiori seccature durante un viaggio in aereo
10 abitudini dei passeggeri che fanno arrabbiare le hostess
10 abitudini dei passeggeri che fanno arrabbiare le hostess
Le richieste più assurde dei passeggeri in aereo
Le richieste più assurde dei passeggeri in aereo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni