Ariccia, Fiesole e Costiera Amalfitana

Viaggiare e spostarsi alla prima occasione è il sogno di molti, difficile però da realizzare per la maggior parte di noi. Si avvicinala festa e vi starete chiedendo cosa fare, fortunatamente  sono tante le idee di San Valentino per lui e per lei.Tra i nostri consigli c’è quello di passare il San Valentino a Verona, oppure di trascorrere la festa degli innamorati sulla neve al calduccio di una baita, per un week end rilassante invece vi abbiamo consigliato di approfittare di un'offerta last minute per le terme o in una Spa. Non tutti, però, hanno la possibilità di spostarsi, anche perché, lo ricordiamo per chi non dovesse saperlo, la festa degli innamorati cade di lunedì: quando sarà impossibile per molti rinunciare alle incombenze della settimana appena cominciata.

Che fare? Non temete; le modalità per festeggiare sono tante e se avete di questi rompicapi potrete decidere di dedicarvi a una visita, magari di mezza giornata, alla vostra città, oppure ai dintorni che spesso finiscono per essere eccessivamente trascurati a vantaggio di luoghi esotici e lontani. Se siete nei dintorni fiorentini oltre a visitare Firenze, potreste scegliere di festeggiare il San Valentino 2011 a Fiesole, dove nella centrale Piazza Mino da Fiesole, potrete ammirare l’imponente cattedrale romanica, il Palazzo Altoviti, ed il Comune. Nelle vicinanze della Piazza potrete apprezzare i resti archeologici del Teatro Romano, sede di numerose manifestazioni estive. A conclusione del vostro rapido tour, potrete decidere di cenare in uno dei ristoranti sulle colline fiesolane e far sì che sia un fantastico San Valentino per lui e per lei.

Se invece siete in Campania, potrete approfittare della festività amorosa per andare alla scoperta della Costiera Amalfitana, regalandovi una visita al celebre Duomo di Amalfi, espressione e mistura di stili architettonici roccocò, barocco e romanico. Inoltre potrete considerare una visita alla Villa Cimbrone di Ravello, dalla Terrazza dell’infinito si apprezza un panorama mozzafiato che guida lo sguardo del visitatore dall’azzurro della Costiera fino al verde delle Pianure di Paestum.

Se vi trovate, invece, nei dintorni di Roma e cercate un modo anticonvenzionale per festeggiare la festa degli innamorati, vi consigliamo una gita fuori porta nella zona dei Castelli Romani, di preciso ad Ariccia. Nessun posto è migliore di questo se decidere di assaporare la gustosissima porchetta, che ha ricevuto anche il marchio IGP, accompagnata da un buon bicchiere di vino in una delle tante trattorie del posto: con questo programma di sicuro potrete dire di aver festeggiato in maniera originale.