1.162 CONDIVISIONI
9 Settembre 2014
23:26

Alla scoperta di Giovinazzo: mare e movida a un passo da Bari

Sulla costa adriatica, a poca distanza da Bari, c’è una località balneare dal mare limpido e suggestivo: Giovinazzo. Andiamo alla scoperta di questa cittadina pugliese dal fascino unico.
A cura di Angela Patrono
1.162 CONDIVISIONI

Passare le vacanze in Puglia con la comodità di soggiornare a pochi passi dalla città di Bari, godendo di un mare limpido e trasparente. Se questo è il vostro obiettivo, sappiate che in provincia di Bari c'è la città che fa per voi: Giovinazzo. A nemmeno 30 minuti dal capoluogo, questa località si distingue per essere un porto turistico con una vivace vita notturna e tante spiagge. Per non parlare del suo centro storico, con una splendida Cattedrale affacciata sul mare e incantevoli palazzi rinascimentali. La leggenda vuole che l'antica "Jovis Natio" sia stata fondata dal mitico eroe Perseo, figlio di Giove. E Giovinazzo fa onore a queste origini così illustri, ritagliandosi un posto di tutto rispetto tra i piccoli gioielli della costa adriatica. Ecco una guida per trarre il meglio dalle vacanze a Giovinazzo.

Il mare e gli stabilimenti balneari di Giovinazzo
Cosa vedere e cosa fare a Giovinazzo
Come arrivare a Giovinazzo
B&B a Giovinazzo: i prezzi

Il mare e gli stabilimenti balneari di Giovinazzo

Foto di <a href="http://www.flickr.com/photos/74323002@N00/5732291966/" target="_blank" rel="nofollow">hscheirich</a>
Foto di hscheirich

Il mare di Giovinazzo è senz'altro tra i più puliti in provincia di Bari. Non per niente anche quest'anno la città è stata premiata da Legambiente con tre vele, indicatori di bellezza del mare e qualità ambientale della costa. Il litorale presenta spiagge libere e stabilimenti balneari attrezzati come il Lido la Rotonda e il Lido Cala Arena. Tra le spiagge private si distinguono anche il Lido Riva del Sole, il Lido Azzurro, il Lido Lafayette e il Lido Nautilus. La costa è sabbiosa e a tratti rocciosa, un'alternanza che fa risaltare ancora di più lo splendore del mare di Giovinazzo. Questa splendida cittadina è una buona soluzione per chi, volendo dedicarsi in Puglia soprattutto al mare, trova qui confort e del divertimento.

Cosa vedere e cosa fare a Giovinazzo

Foto di <a href="http://it.wikipedia.org/wiki/Concattedrale_di_Santa_Maria_Assunta_(Giovinazzo)#mediaviewer/File:Giovinazzo02.jpg" target="_blank" rel="nofollow">SalviF</a>
Foto di SalviF

Se avete intenzione di passare le vacanze a Giovinazzo, state facendo la scelta giusta: questa cittadina balneare ha davvero tutti i requisiti per un soggiorno indimenticabile. Ogni monumento parla di un passato non ancora estinto e il mare azzurro e limpido sembra sussurrare segreti perduti nell'oblio del tempo. Il passato romano è rievocato dallo splendido Arco di Traiano che si oltrepassa per varcare la soglia del borgo antico. Curiosando nel centro storico di Giovinazzo scopriamo deliziosi scorci sul mare, piazze storiche e bellissime chiese medievali. La più  importante è la Cattedrale di Santa Maria Assunta, edificata in stile gotico-romanico, ricca di arcate, fregi e colonne che lasceranno i turisti a bocca aperta. Meritano anche la Chiesa di San Domenico, la Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli e l'imponente Convento dei Padri Domenicani. La piazza Vittorio Emanuele II colpisce per la sua vastità e per la Fontana dei Tritoni dalle caratteristiche sculture. E non dimenticate di perdervi nelle facciate raffinate di due edifici storici: Palazzo Ducale e Palazzo Severo Vernice. Dalla Cattedrale è possibile sbucare sul suggestivo Lungomare di Levante, che vi regalerà passeggiate da sogno, con vedute sull'Adriatico rubate al miglior pittore paesaggista.

Giovinazzo non è solo un poetico borgo marittimo, è anche un importante centro della movida in provincia di Bari. La sera Giovinazzo assume un'aria frizzante e vivace che nulla toglie al suo elegante splendore. Intere comitive di giovani si riversano nei numerosi locali del suo borgo antico, mentre tante famiglie si fiondano nei suoi gustosi ristoranti di pesce. D'estate, poi, Giovinazzo si illumina di eventi e sagre in cui degustare prodotti tipici del territorio pugliese e festeggiare la notte con spettacoli in piazza. Un evento cult per i giovani pugliesi (e non) è il Giovinazzo Rock Festival, manifestazione gratuita a cui ogni anno partecipano i maggiori esponenti del rock italiano e internazionale. Cosa vedere vicino Giovinazzo? Anche qui c'è l'imbarazzo della scelta. Giovinazzo è popolata fin dall'Età del Bronzo, e a testimonianza di ciò troviamo il Dolmen di San Silvestro, gioiello dell'architettura megalitica che risale al II millennio a.C. Nelle vicinanze troviamo anche le affascinanti Bitonto e Ruvo di Puglia con le loro bellissime Cattedrali, e la deliziosa Molfetta con il suo borgo antico sul mare. Lo stesso Castel del Monte è a 40 km. Salendo incontriamo alcuni gioielli culturali della costa pugliese: Bisceglie, Trani e Barletta.  Per chi volesse visitare Bari, il capoluogo pugliese dista appena 28 km da Giovinazzo.

Come arrivare a Giovinazzo

Il bello di Giovinazzo è la sua estrema raggiungibilità, che le permette di essere ben collegata al capoluogo della Puglia così come ai comuni limitrofi e ad altre località di mare a un passo da Bari, come Santo Spirito, Palese e Torre a Mare. Giovinazzo si raggiunge facilmente sulla A14, prendendo l'uscita autostradale Bitonto-Giovinazzo. Come arrivare a Giovinazzo da Bari? Basta prendere un pullman o un treno regionale. Dall'aeroporto di Bari Palese, invece, è necessario imboccare la SS 16 bis in direzione Foggia.

B&B a Giovinazzo: i prezzi

Foto di <a href="http://www.flickr.com/photos/argentalico/1349722645/" target="_blank" rel="nofollow">argentalico</a>
Foto di argentalico

Dove dormire a Giovinazzo? La città offre numerose soluzioni adatte a chi vuole trascorrere delle serene vacanze a Giovinazzo a prezzi contenuti. Tra accoglienti bed and breakfast e hotel sul mare, c'è davvero l'imbarazzo della scelta. In b&b una doppia può costare dai 40 agli 80 euro, e si possono trovare sistemazioni a buon prezzo anche vicino alle principali attrattive turistiche come la Cattedrale e il Lungomare.

(La foto in apertura è di Daniele Testa)

1.162 CONDIVISIONI
Viaggio a Mola di Bari, la bellezza della semplicità
Viaggio a Mola di Bari, la bellezza della semplicità
Guida di Mykonos, Grecia: mare e movida nell'isola delle trasgressioni
Guida di Mykonos, Grecia: mare e movida nell'isola delle trasgressioni
Panarea, un sogno ad occhi aperti nel mare della Sicilia
Panarea, un sogno ad occhi aperti nel mare della Sicilia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni