Dove vorremmo ritrovarci tutti in piena estate quando il caldo e l'afa delle città non ci lascia tregua? La risposta più comune è distesi su una spiaggia bianca a prendere il sole in un luogo paradisiaco. Una meta che incarna appieno questa fantasia sono le isole Canarie, un pezzo d'Africa che si è staccato dal continente. Tenerife, Lanzarote, Fuerteventura, El Hierro, La Gomera, Gran Canaria e La Palma, queste sono le 7 meravigliose isole delle Canarie, ognuna con il suo particolare carattere e le proprie bellezze. Un viaggio alle Canarie vi permetterà di ammirare splendidi scenari, tra isole vulcaniche, natura incontaminata, cultura e tanto divertimento. Tra le cose da fare alle Canarie, sicuramente la prima a cui si pensa è spaparanzarsi al sole, lasciando i propri pensieri nel cassetto di casa e facendo avverare il proprio sogno di nullafacenza estiva. Ma alle Canarie ci sono anche altre cose da fare, alcune delle quali quasi impensabili. Si può girare in cammello attraversando parchi, portare a casa un pezzo di vulcano, vedere le stelle come non le avete mai viste e si può anche rischiare di incontrare qualche pinguino. Se non cercate le solite vacanze, un viaggio alle Canarie può diventare un'esperienza imperdibile, da fare almeno una volta nella vita. Ecco le 5 cose da fare assolutamente alle Canarie per chi cerca una vacanza fuori del normale.

Starsene beati al sole
Provare l'adrenalina degli sport estremi
Ammirar le stelle ballando fino all'alba
Portare a casa un pezzo di Canarie
Fare amicizia con pinguini e delfini

Starsene beati al sole

[Foto di pubblicDomainPicture]

L'attività che non può assolutamente mancare durante un viaggio in Spagna nelle isole Canarie è il relax. E cosa c'è di meglio che starsene sdraiati al sole sorseggiando una bibita ghiacciata rilassando corpo e mente. Se a questo si aggiungono le più belle spiagge del mondo ed un mare cristallino da sogno si può concludere che si sta vivendo proprio la vacanza perfetta. Tutte le spiagge delle Canarie regalano qualcosa di unico e promettono un'abbronzatura invidiabile. A Tenerife potrete rilassarvi distesi sulla sabbia della spiaggia di El Caletòn, che si trova a sud dell'isola. Qui la lava ha creato tante piscine naturali davvero spettacolari. i Ma i luoghi dove starsene sdraiati e non pensare a niente a Tenerife sono tanti, dalla spiaggia più grande dell'isola, El Medano a quelle de Los Cristianos. Anche l'isola di Fuerteventura in tema di spiagge non è da meno. L'isola africana delle Canarie, così chiamata per la vicinanza all'Africa, regala distese di spiaggia, natura incontaminata ed un sole che splende quasi tutto l'anno. Le spiagge dove starsene beati sono tante, tra cui quella della Caleta de Fuste, Pozo Negro e El Muellito o ancora la Costa Calma con i suoi venti chilometri di litorale. Se la vostra meta è l'isola di Gran Canaria, e siete pigri per provare le emozioni del surf, troverete distese di spiagge ad aspettarvi a braccia aperte. Pozo Izquierdo, Playa del Inglés, la spiaggia di Maspalomas, formata dai granelli si sabbia del Sahara, sono solo alcuni dei luoghi in cui potrete dedicarvi all'attività più amata delle vacanze: il relax e l'ozio sulla spiaggia.

A Lanzarote potrete sentirvi davvero sulla luna. Stare sdraiati su un satellite, non è da tutti i giorni e l'isola di Lanzarote con il suo paesaggio lunare ci va davvero vicino. Le spiagge sono perlate ed il territorio a causa di eccezionali eruzioni ha acquisito una fisionomia molto particolare che ricorda i crateri lunari. Mare trasparente e spiagge dorate anche per l'isola La Palma, la più alta del mondo. Sdraiati su una delle sue spiagge potrete dire di aver trovato il paradiso, dimenticando i fastidi da spiaggia con cui troppo spesso si deve combatter nelle altre località. Stendetevi sulle spiagge di Los Cancajos, di Porto Naos, di Fajana de los Franceses, e tutti i problemi vi sembreranno un lontano ricordo. Un po' più di solitudine la troverete a La Gomera, dove potrete rilassarvi tra la natura selvaggia. Una delle spiagge più apprezzate dell'isola è quella di Santiago. L'ultima isola dove trovare un po' di pace dalla frenetica vita metropolitana è El Hierro, la più piccola delle Canarie. Le spiagge sono bagnate da un mare cristillino, come per esempio a Tamaduste, una caletta che con la sua spiaggia forma una laguna dalle acque tranquille, qui si può godere di tutta la privacy del mondo. Per provare il relax su tutte le isole potete viaggiare autonomamente spostandovi da un'isola all'altra, oppure partecipare ad un viaggio organizzato che vi porterà in tour tra le Canarie lasciandovi momenti di relax. Se scegliete una crociera potrete fermarvi nei più importanti porti e fare delle escursioni entusiasmanti sulle spiagge più belle. Ad esempio Msc Crociere vi accompagna nelle spiagge più in voga ed a contatto con con la natura incontaminata.

Provare l'adrenalina degli sport estremi

[Foto di aperture]

Siatene certi, alle Canarie annoiarsi è molto difficile. Se siete tra quelli che durante le vacanze vogliono provare esperienze uniche ed irripetibili queste isole al largo della Spagna sono la meta giusta per voi. Per aggiungere un po' di follia al vostro viaggio le Canarie offrono la possibilità di provare i più emozionanti sport acquatici ed estremi. Trekking, diving, arrampicate, escursioni nelle cavità vulcaniche e la magia del parapendio, se volete una vacanza spericolata non potete far a meno di cimentarvi in una di queste attività. I venti che soffiano in questa zona rendono le isole dei paradisi per gli amanti di questi sport. Soprattutto l'isola di Tenerife, è considerata una delle mete più belle per fare surf nel mondo. Onde altissime si alzano anche a Fuerteventura regalando emozioni incredibili. Da provare in queste terre è anche il trekking, poichè gran parte del territorio è disomogeneo, formato da gole profonde e rocce molto alte.  Vivere quest'esperienza tra conformazioni vulcaniche, boschi, strade dissestate e sentieri che si inerpicano per i monti più alti della Spagna vi lascerà un ricordo indelebile.

Soprattutto se parteciperete all'escursione sul monte Teide a Tenerife, un vulcano attivo, con 6 ore di cammino in sentieri immersi nella natura più selvaggia. L'arrampicata si può provare nell'isola Gran Canaria, scalando il Roque Nublo, un picco con 12 affascinanti vie di diversa difficoltà, il Palmés in El Toscón di Tejeda, il Betancuria in Ayacata o il Narices nel versante nord del Roque Bentayga e l'anfiteatro roccioso di Ayacata, santuario dell'arrampicata tradizionale. Tra le cose da fare alle Canarie non può mancare il parapendio. L'adrenalina che si prova sorvolando le  splendide Canarie è molto forte, e se siete alla ricerca di emozioni da brivido questo sport non può mancare sul taccuino delle cose da provare su queste isole.  Con il parapendio si può arrivare a 900 metri di altezza e state sicuri che da lassù guardando in basso non potrete che bearvi dello splendido paesaggio, sfiorando le scogliere e le spiagge di sabbia.

Ammirar le stelle ballando fino all'alba

[Foto di Philip Maiwald]

Il cielo delle Canarie si vede solo alle Canarie. Alzare gli occhi al cielo ed ammirare le stelle è una delle cose da fare in queste isole. Se siete in vacanza a Fuerteventura la notte sarà il vostro regno ed il divertimento all'area aperto vi accompagnerà durante tutto il viaggio. Il Waikiki è una delle discoteche sulla spiaggia più famose della zona. Tenerife è l'altra isola dove si può far festa fino al mattino. Le zone della movida si trovano a Las Americas e a Los Cristianos, considerati i veri tempi festaioli dove si trovano i locali più gettonati come il Tropicana ed il Veronicas. Per gli spiriti più romantici l'isola di La Palma è uno dei posti migliori del mondo per osservare le stelle. Infatti qui si trova l'osservatorio del Roque de los Muchachos, dove soprattutto in estate potrete contemplare tutto il firmamento. Ammirare il cielo stellato alle Canarie non può mancare tra le cose da fare durante la tua vacanza. All'interno dell'osservatorio si possono ammirare i giganteschi telescopi, che scrutano l’universo, sarà di sicuro un’esperienza originale lascerà il segno.

Portare a casa un pezzo di Canarie

[Foto di El colleccionista de isnstantes]

Dopo una fantastica vacanza alle Canarie, per limitare la malinconia di questi splendidi luoghi c'è chi desidera portare con se un ricordo di queste isole. Se i souvenir ed altri oggetti tipici non vi bastano, un'idea che lascerà indelebile il ricordo di questo viaggio è portare a casa un pezzo di Canarie. Non preoccupatevi, non c'è niente da sradicare o distruggere, ma troverete facilmente pezzi di Canarie da portare a casa e custodire gelosamente lungo il vostro cammino. Le Canarie sono delle isole di origine vulcanica  e qui si trova anche uno dei vulcani più grandi del mondo, il Teide. Nei negozi di souvenir troverete le stesse pietre vendute in cofanetti, singolarmente o lavorate per diventare braccialetti o collane… in ricordo di questa terra del fuoco.

Fare amicizia con pinguini, delfini e lucertole giganti

[Foto di Quartl]

Se siete coraggiosi potrete anche avere incontri ravvicinati con animali più paurosi, come le lucertole giganti o i caimani. Non preoccupatevi, non troverete questi animali per strada, ma all'interno del Palmitos Park e Cocodrilo Park, che si trovano entrambi a Gran Canaria. Altro luogo dove incontrare animali che difficilmente rivedrete è il Centro per il recupero delle lucertole giganti di El Hierro. Tornando ad animali più tranquilli, qui a Tenerife potrete anche realizzare un vostro sogno, quello di nuotare con i delfiniVedere balene e delfini è più semplice di quanto si possa pensare, potrete infatti ammirare questi simpatici animali mentre esaltano, giocano e chiacchierano allegramente tra loro. Ma l'esperienza più entusiasmante che vi può capitare alle Canarie è avere un incontro con un pinguino. Questa conoscenza la potrete fare a Tenerife nello zoo di Loro Parque, dove ci sono anche orche, oranghi, giaguari, tigri e pappagalli. Infine se andate alla Canarie non potete non salire su un cammello e fare una passeggiata tra spiagge, vulcani e zone desertiche.

[Foto Lviatour]