Dopo le vacanze di Natale è dura tornare ai ritmi della quotidianità, con il lavoro, lo studio e la vita che non ci lascia un attimo di tregua. Ma allora perché non prendersi un'altro periodo di vacanza? Un periodo ideale per fermarsi un pò e prendersi una vacanza è il mese di febbraio, poiché non essendo alta stagione i prezzi sono contenuti e si possono visitare e scoprire posti nuovi senza la calca dei turisti che spesso trasforma la vacanza in uno stress. Andare in vacanza in Italia a febbraio vuol dire trovare una miriade di alternative a seconda del tipo di vacanza che si vuole fare. Sulle vette più alte delle Alpi si può trovare ancora la neve, mentre nelle località più vicine al mare il clima comincia ad addolcirsi permettendo piacevoli escursioni e passeggiate, poi c'è la bellezza delle città e dei borghi antichi che rimane intatta in qualsiasi periodo dell'anno, svelando un fascino sempre diverso a seconda della stagione in cui si visitano. Febbraio è anche il mese di San Valentino, quindi qualche occasione migliore per partire e regalarsi un romantico viaggio con la propria dolce metà.

Dove andare a febbraio al Nord
Viaggio nei borghi del Centro Italia
Vacanze di febbraio al Sud

Dove andare a febbraio al Nord

[Foto di hozinja]

Nell'Italia Settentrionale ci sono alcuni dei luoghi più belli dove andare in vacanza a febbraio, da Venezia a Verona passando per lo splendido paesaggio del Lago di Garda. Per chi ama la montagna, in questo periodo le Alpi italiane sono ancora innevate e consentono di trascorrere una piacevole settimana bianca. Da non perdere tutte le Dolomiti ed in particolare la Val Gardena, cuore di una delle zone sciistiche più belle d’Europa, dove non c'è tempo per annoiarsi, ma la zona vi incanterà oltre che con le sue piste con i suoi castelli ed i suoi paesaggi incantati. Una vacanza più rilassante è invece quella sul Lago di Garda, dove potrete trascorre un week end in Italia immersi nella natura  e passeggiando tra piccoli borghi che hanno mantenuto la bellezza di un tempo. Un'idea potrebbe essere di trascorre qualche giorno in un centro benessere concedendosi così un pò di ozio che non ha mai fatto male a nessuno. Sempre sul lago di Garda tra un trattamento ed una passeggiata potreste imbattervi nel paese più felice d'Italia. Ebbene si, se volete rilassarvi e staccare la spina da tutto e da tutti dovete recarvi al Borgo di Bardolino, dove lontani dalla vita metropolitana, passeggiando nell'elegante centro storico, bevendo buon vino rosso, trascorrerete dei giorni di sicuro relax. 

Ma febbraio è soprattutto il mese di San Valentino, e la città più romantica d'Italia dove trascorrere un week end è senza dubbio Verona, la città dell'amore per eccellenza. Il mitico balcone di Giulietta e Romeo è una tappa imperdibile per coppie di innamorati, che vedono in questa storia racchiuso l'emblema dell'amore e della passione. Inoltre in questo periodo la città organizza un ricco programma di eventi con Verona in Love tra cui visite guidate alla città e ai luoghi d'amore di Giulietta e Romeo. In questo periodo iniziano anche i festeggiamenti per il Carnevale e visitare Venezia non ha prezzo. Qui si possono ammirare le tradizionali maschere che sfilano per le strade della città, oppure approfittando di San Valentino, si può godere dell'atmosfera romantica della Serenissima. Anche le cose da vedere a Trieste sono tantissime, infatti questa bellissima città dell'estremo nord d'Italia offre tante possibilità di trascorrere le vacanze essendo posizionata tra mare e monti e racchiusa nell'ultimo angolino d'Italia.

Spostandoci verso Ovest, anche il Lago di Como offre dei borghi fantastici da visitare tutto l'anno. Durante il mese di febbraio con l'ultima neve che cade i piccoli paesi incastonati tra la montagna e il lago si trasformano in luoghi incantati e rendono la visita al lago di Como indimenticabile. Altra città da visitare nel nord Italia è Torino, una città imponente ed austera che però sa offrire anche tanta dolcezza essendo la patria del cioccolato. Nelle giornate più fredde non c'è niente di meglio che sedersi in uno dei tanti caffè storici della città di Torino e gustare una cioccolata calda sentendosi per qualche ora una dama o un cavaliere dell'700.

Viaggio nei borghi del centro Italia

[Foto di Francesco Sgroi]

Anche l'Italia centrale è stupenda in questo periodo dell'anno e ci sono tante alternative tra cui poter scegliere. Prime fra tutte le colline umbre, dove vi attenderanno non solo bellezze da ammirare, ma anche da gustare. Un viaggio in Umbria è un entusiasmante viaggio nel tempo, capace di stupire con la bellezza di paesi antichi pieni di vita, le bellezze naturali e tante bontà da gustare. Ogni borgo e ogni città Umbra ha qualcosa da raccontare ai suoi visitatori e febbraio è il mese giusto per visitarli, circondati dai monti ancora innevati che danno a tutto un'atmosfera magica. Da Perugia a Terni, da Città di Castello a Orvieto da Cascia a Città della Pieve, senza dimenticare AssisiGubbio e Spoleto, l'Umbria è una scoperta continua di piccoli paradisi artistici e naturalistici. 

Firenze è una meta classica per le vacanze di febbraio soprattutto in occasione di San Valentino. Tra una passeggiata romantica sul ponte vecchio, una visita al Giardino dei Boboli e una cioccolata calda nel centro storico si possono trascorrere dei giorni molto piacevoli nella culla della cultura italiana. Altra meta Toscana è San Giminiano, dove si possono trascorrere alcuni giorni negli agriturismi della zona immersi nella natura e passeggiare tra le piccole stradine che si inerpicano nel centro storico riportandoci indietro nel tempo. 

Anche l'Abruzzo regala dei luoghi unici dove trascorrere le vacanze di febbraio. In realtà ogni stagione è buona per visitare questa regione, ma in particolare in febbraio si può ancora approfittare dell'apertura degli impianti sciistici e trascorrere una breve vacanza in uno dei luoghi di montagna più belli d'Italia. Tra questi ricordiamo Rivisondoli, diventato famoso sia per il presepe vivente che per le piste da sci che si trovano tra i 1390 metri ed i 2056 metri del Monte Pratello, che insieme a quelli della vicina Roccaraso danno vita a uno scenario irresistibile per gli amanti degli sport invernali.

Vacanze di febbraio al Sud

[Foto di honizja]

Per allontanarci ancor di più dal freddo il Sud d'Italia è l'ideale per una vacanza di febbraio. Il mare d'inverno della Costiera Amalfitana, in Campania, offre dei scenari unici dove soggiornare con il vantaggio che i ristoranti e gli hotel hanno prezzi molto più contenuti rispetto al periodo estivo. Dalle terrazze di Villa Cimbrone e Villa Rufolo a Ravello si ammirano tramonti da sogno e la costa ad ogni tornante regala una vista o uno scorcio indimenticabili. In Campania ci sono tanti luoghi dove soggiornare qualche giorno, come l'Irpinia, che comprende la provincia di Avellino, dove si trovano tanti incantevoli borghi  tipo Bagnoli Irpino Laceno o Nusco. Qui oltre alla bellezza ed alla tranquillità si assapora la cucina irpina che è una delle migliori in Italia. Bella da visitare è anche Napoli, con le sue memorie storiche che si incontrano in ogni angolo della città e si mescolano a traffico e caos.

Molto suggestiva nei mesi invernali è Matera con i suoi Sassi. Il centro storico della città è un intreccio di vicoli, chiese e case antiche che sembra sprofondano nella terra. Vista da lontano sembra una scultura scavata nel tufo, con le grotte scavate dagli uomini ai tempi del paleolitico che si affiancano ad abitazioni in pietra arroccate sulla roccia. Soprattutto d'inverno trascorrere una notte nei Sassi di Matera è un'esperienza unica, sembrerà di vivere in un grande presepe e se siete fortunati con qualche fiocco di neve la città diventa ancor più incantata.

Una sorprendente meta per trascorrere qualche giorno di vacanza in febbraio è Lecce, considerata la capitale del barocco meridionale, una vera e propria perla del sud d'Italia. Molto spesso viene presa in considerazione solo per le vacanze estive nel Salento, in realtà Lecce è molto bella anche d'inverno, soprattutto per il clima che permette di passeggiare senza guanti e cappelli ma indossando semplicemente un giubbotto. La temperatura gradevole permette di esplorare la città e le sue costruzioni barocche e magari fermarsi a gustare una cioccolata calda nella bellissima Piazza Sant'Oronzo e degustare il classico pasticciotto leccese.

Altra meta per le vacanze di febbraio è la Calabria, con la sua doppia faccia, infatti d'estate è bagnata dalle acque cristalline del Tirreno e dello Ionio, mentre d'inverno si trasforma nel comprensorio sciistico più a sud d’Europa. Stiamo parlando dell’Altopiano della Sila, meta dei turisti appassionati di sci e sport invernali. La località più famosa dove sciare sulla Sila, è Camigliatello Silano, dove sorge un comprensorio sciistico a 1300 metri dotato delle attrezzature più moderne come la cabinovia, famosa per essere quella più attrezzata di tutto il centro – sud Italia.

[Foto principale di Franco Visintainer]