Giro turistico di Londra

Il City Sightseeing, una delle visite guidate a cui potete partecipare per visitare la capitale inglese.

Dopo Parigi è la metropoli europea più amata dagli italiani: Londra, raggiungibile oggi con uno dei tanti voli low cost, è una città che copre un target di turisti piuttosto ampio e variegato, proprio per le sue caratteristiche: un mix incredibile di storia e modernità dei luoghi e delle attrazioni principali, in grado di accontentare visitatori di ogni sorta, interessati a conoscere la metropoli attraversata dal Tamigi. Un viaggio nel Regno Unito e nella sua capitale vi colpirà per l’eccezionale entità di punti d’interesse presenti in città: seguite i nostri consigli di viaggio e saprete sempre cosa vedere a Londra. Potrete visitare la celebre piazza di Piccadilly Circus nota per le insegne al neon e la statua di Eros posta al centro della piazza; la torre del Big Ben, ovverosia la campana dell’House of Parliament costruita in stile gotico; i fantastici parchi come quello di Saint James nei pressi di Buckingham Palace, e ancora l’Abbazia anglicana di Westminster; Il British Museum, sede di numerosi reperti archeologici relativi all’età egizia e romana oltre che di mostre temporanee di artisti moderni; il Museo delle Cere Madame Tussauds.

Cosa vedere a Londra: consigli di viaggio per la capitale del Regno Unito

Foto di Guestygrrl

La rete di trasporti londinesi, anche se un po’ cara, è notevolmente efficiente e permette di spostarsi facilmente e di raggiungere in breve tempo le diverse attrazioni con la Tube, la metropolitana che conta 11 linee e 270 stazioni servite, oppure con i classici bus rossi.  Se visitate Londra per la prima volta,  tra i nostri consigli di viaggio, c'è anche quello di comprare la tessera Oyster o la Travelcard, vi consentirà di risparmiare parecchio durante la vostra visita; un biglietto singolo per la metro, infatti, costa più di 2 euro.

cosa fare a londra london eye

Foto di Trey Ratcliff

Indipendentemente da quando la visiterete, la capitale del Regno Unito, resa splendente dall’Età Vittoriana offre al turista molteplici possibilità, così da garantire, con la pioggia o col sole, comunque un piacevole soggiorno. Se  non sapete cosa vedere a Londra in giornate uggiose, potrete tirarvi su il morale con una visita al divertente Museo delle Cere Madame Tussauds, dove troverete le statue di personaggi dello spettacolo, della musica e dello sport, come Lady Gaga, Jennifer Lopez e David Beckham. Col bel tempo, invece, Londra va vissuta all’aria aperta e allora come perdersi una visita a Hyde Park, uno dei parchi più grandi della città londinese, in cui si potrà passeggiare e rilassarsi magari giocando con gli scoiattoli che li popolano. Se invece amate lo shopping, siete nel posto giusto; ad ogni angolo Londra offre spunti per gli acquisti di tendenza. Otre a Piccadilly Circus, occorre non perdere una visita da Harrod’s e nei grandi magazzini Selfridge; se amate l’artigianato e i mercati fate un salto a Covent Garden e se siete tra i nostalgici degli anni ’80, sfegatati followers dello stile punk, dovete necessariamente visitare il centro del folklore cittadino, la coloratissima Camden Town.

COSA VEDERE A LONDRA IN 3 GIORNI

Tre giorni sono sicuramente pochissimi per vedere la capitale dell'Inghilterra. Eppure, tra voli low cost e viaggi itineranti la necessità di visitare Londra in così poco tempo è sempre più frequente. Del resto questa metropoli si presta al "mordi e fuggi" grazie alle attrattive che offre, all'intensa movida e anche grazie alle possibilità di alloggi dai prezzi contenuti che propone ai turisti (ma siamo sempre nel paese della sterlina, guai a dimenticarlo!). Magari un weekend a cui farne seguire un altro, ed ecco che il gioco è fatto: di 3 giorni in 3 giorni ci si può fare ben più di un'idea. Ecco allora i nostri suggerimenti su cosa vedere a Londra in 3 giorni.

COSA VEDERE A LONDRA IN 7 GIORNI

Ecco una misura decisamente più seria per vedere Londra. Non crediate tuttavia di potervi rilassare: una settimana continua ad essere un periodo appena utile per visitare come si deve la capitale inglese. In questo periodo di tempo potrete dedicarvi tanto ai monumenti e ai musei, quanto ai parchi. Forse una giornata la potrete dedicare anche a gite fuori porta. Non bisogna dimenticare che Londra è una metropoli che nelle vicinanze presenta occasioni di pace e tranquillità che possono davvero diventare fondamentali a chi si cimenta, giorno dopo giorno, a immergersi nel traffico ordinato della città. Per i nostri consigli, potete leggere cosa vedere a Londra in 7 giorni.

COSA FARE A LONDRA A CAPODANNO

Se a Capodanno la prima preoccupazione è divertirsi fino alle prime luci dell'alba (ed oltre ancora) – e se per riuscire nell'impresa è necessario poter anche variare locali ed intrattenimento – allora niente è meglio di Londra. A fine anno il turismo nella capitale del Regno Unito registra cifre elevatissime. Da un lato è estremamente facile raggiungere Londra con voli a basso prezzo (ma per Capodanno bisogna prenotarli molto, molto tempo prima), dall'altro la città offre effettivamente una vita notturna frizzante. Vediamo nel dettaglio cosa fare a Londra a Capodanno.

COSA FARE A LONDRA LA SERA

Discorso molto simile a quanto detto sul Capodanno: Londra la sera pullula di possibilità ed alternative. Chi si aspetta il tipico costume  del Nord Europa, in virtù del quale già il pomeriggio inoltrato inizia a falcidiare le città di pedoni, turisti ed automobilisti, resterà certamente deluso o entusiasticamente colpito. Qui la notte è lunga e si può confidare in una gioventù che anima costantemente la metropoli. Le alternative per un pubblico adulto, poi, non mancano: ristoranti per tutti i gusti, cinema, teatri e musei. Insomma, bisogna solo chiarirsi bene cosa fare la sera a Londra!

EVENTI SPORTIVI A LONDRA

Come ogni grande metropoli, Londra è particolarmente ricca di eventi sportivi, ma il 2012 sarà un anno importante per la città inglese: ospiterà infatti i XXX Giochi Olimpici, l'evento sportivo più importante del pianeta. Naturalmente alle Olimpiadi si affiancheranno le Paralimpiadi, l'edizione collaterale dei Giochi che impegna le discipline sportive degli atleti disabili. Ma non è finita, poiché marzo 2012 sarà un mese importante per gli italiani, in quanto si terranno due partite degli ottavi di finale della Champions League: Arsenal-Milan e Chelsea-Napoli. Per sapere come Londra si sta preparando a tutti questi appuntamenti di rilevante importanza date un occhio agli eventi sportivi a Londra.

Articolo a cura di
Aggiungi un commento!