Diciamo la verità: nel sentir parlare di vacanze in montagna, la prima regione italiana che ci viene in mente è senza dubbio il Trentino Alto Adige. Con le sue vette sconfinate e i suoi panorami pittoreschi, il Trentino Alto Adige è una regione perfetta per trascorrere un weekend in montagna sia d'estate che d'inverno, ammirando la sua natura, il suo mix di tradizioni e culture, il suo folklore caratteristico. Innanzitutto una vacanza in montagna in Trentino Alto Adige è godibile anche ad agosto, quando è possibile fare emozionanti escursioni o praticare sport. Ma il regno incontrastato delle Dolomiti è l'inverno, stagione ideale per una vacanza in montagna in Trentino Alto Adige. Al primo posto per comprensori sciistici di qualità, il Trentino offre infinite opportunità per sciare e divertirsi in una vacanza sulla neve con bambini e non.

Visitare il Trentino Alto Adige significa contemplare lo spettacolo della natura, smarrire lo sguardo in valli, laghi, boschi che si estendono a perdita d’occhio, sovrastati da un capolavoro artistico tutto naturale, le Dolomiti. E poi ci sono loro, le due Province autonome. Trento e Bolzano, due anime complementari e ugualmente incantevoli. Da un lato abbiamo l'incredibile varietà artistica e paesaggistica del Trentino, con il fascino alpino di Trento, il Lago di Garda e le Dolomiti, oltre a note località sciistiche come Madonna di Campiglio; dall'altro lato, la grande ricchezza culturale dell'Alto Adige, con località come Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico e Vipiteno, famose per l'influsso delle tradizioni tedesco-austriache e  il caratteristico artigianato in legno dei classici mercatini natalizi. Scopriamo insieme alcune tra le più belle località del Trentino Alto Adige.

Vacanze in montagna in Trentino
L'incanto della montagna in Alto Adige
Dormire tra le montagne del Trentino Alto Adige

Vacanze in montagna in Trentino

Foto di Luigi Alesi
in foto: Foto di Luigi Alesi

Il Trentino sorprende per la sua grande diversità paesaggistica. Davanti ai nostri occhi si stagliano panorami da sogno sovrastati dalle imponenti Dolomiti, dichiarate Patrimonio dell'Umanità Unesco per la loro bellezza. Per non parlare degli splendidi parchi naturali, dallo Stelvio al Parco Regionale Adamello-Brenta, passando per il Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino. Tutto in Trentino parla di natura incontaminata: gli splendidi laghi, le vette dell'Adamello, le rocce delle Dolomiti. Non c'è una stagione giusta per una vacanza in montagna in Trentino. Questi luoghi, dove tutto è sospeso in un incanto primordiale, si prestano per lo sci alpino in inverno, ma anche per le escursioni d'estate. E riservano location magiche e speciali.

Canazei e le piste della Val di Fassa offrono la scelta giusta per chi desidera sciare nella cornice montana delle Dolomiti. La zona fa parte del comprensorio sciistico Dolomiti Superski ed è il maggiore centro sportivo del Trentino, con impianti di risalita all'avanguardia. Fiore all'occhiello di Canazei è il circuito di Sellaronda, percorso che, come suggerisce il nome, ruota attorno al massiccio del Sella. L'area del Belvedere, con 17 km di piste, è l'ideale non solo per gli sciatori ma anche per chi pratica snowboard. Inoltre il Dolomiti Snowpark offre il divertimento ideale per una vacanza in montagna con amici o con bambini. Il turismo in Val di Fassa si concentra ad Alba di Canazei, nei pressi della funivia del Ciampac che arriva a 2.160 metri. Una vacanza in Val di Fassa significa alzare gli occhi per ammirare il massiccio della Marmolada, regina delle Dolomiti. Senza sottovalutare l'aspetto scenografico della location: a 1.500 metri d'altitudine, il paese di Canazei sembra uscito da una fiaba con le sue pittoresche case dipinte.

San Martino di Castrozza è una località turistica situata nel cuore delle Dolomiti, immersa nel Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino. Ricca di strutture ricettive e impianti sportivi, la cittadina offre tutto il necessario per un soggiorno all'insegna di sport, natura e benessere. Le piste si estendono per 60 km e arrivano fino a 2.357 metri d'altezza, regalando scenari mozzafiato. I tracciati variano in base alla difficoltà e sono quindi adatti a tutti, dagli sciatori esperti alle famiglie con bambini.

Marilleva è una stazione sciistica in provincia di Trento, che offre il meglio delle strutture ricettive e sportive. Incastonata tra vette spettacolari, Marilleva fa parte del comune di Mezzana e fa parte della Ski area delle Dolomiti del Brenta. La zona è il paradiso degli sportivi tanto d'inverno come d'estate: si può praticare ciclismo lungo le rive del fiume Noce, nelle cui acque si possono vivere le emozioni del rafting. Le vacanze sulla neve a Marilleva sono all'insegna del divertimento per tutta la famiglia. Con circuiti adatti ai più piccoli, seguiti da istruttori qualificati, Marilleva è l'ideale per una vacanza in montagna con bambini. Ma anche gli adulti potranno scatenarsi sulle piste o nelle apposite aree dove praticare sport invernali.

Madonna di Campiglio è perfetta per una vacanza sia d'estate che d'inverno. Questa rinomata località del Trentino è dotata di modernissimi impianti sciistici come le funivie del Pinzolo, immerso nella Val Rendena. Il complesso si inserisce nella Skiarea Campiglio-Val Rendena-Val di Sole, che vanta ben 95 piste. La zona ospita anche due snowpark dove praticare sport invernali. Tuttavia una vacanza a Madonna di Campiglio è perfetta anche nel periodo estivo: l'area offre ampi spazi per praticare trekking, arrampicata e parapendio. Ma Madonna di Campiglio non è solo la capitale dello sport alpino: è anche il fulcro della vita notturna in montagna. Negozi di grandi firme, locali e discoteche si sprecano e rendono questa cittadina montana l'ideale per le vacanze in montagna in Trentino.

I mercatini di Natale in Trentino offrono il fascino di un'atmosfera d'altri tempi. I borghi montani sono pervasi un'atmosfera magica e incantata, dove per un attimo si può sfuggire al caos cittadino, tuffandosi nel calore genuino di tradizioni rimaste immutate negli anni. Prodotti tipici dell'enogastronomia e dell'artigianato, accompagnati dal suono di zampogne e fisarmoniche, sono in mostra in celebri mercatini natalizi come quello di Trento e di un piccolo, delizioso borgo come Rango.

L'incanto della montagna in Alto Adige

Foto di suewest
in foto: Foto di suewest

Il profumo del vin brulé e il sapore affumicato dello speck avvolgono i sensi durante le vacanze in montagna in Alto Adige. Il Südtirol, con il suo indovinato mix di influenze tedesco-austriache e italiane, si rivela un'esperienza a tutto tondo per immergersi nel folklore di un'area caratteristica del Belpaese, in cui tradizioni tirolesi convivono con usi e costumi italiani. Nord e sud d'Europa uniti in una terra di confine magica e davvero affascinante, dove l'accento predominante è quello tedesco e la neve si colora di toni fiabeschi. Con il suo scenario da cartolina, l'Alto Adige è la destinazione perfetta per trascorrere le vacanze invernali. E non solo. Territori come la Val Pusteria, con le scenografiche tre cime di Lavaredo, si prestano alle escursioni così come agli scatti dei migliori fotografi. Le Dolomiti, insieme ai parchi naturali e alla squisita enogastronomia, contribuiscono a fare dell'Alto Adige una meta ambita in ogni stagione. Varie sono le opportunità di svago e relax offerte dalla provincia di Bolzano. Vediamo quali.

La Val Gardena è la location perfetta dove passare una settimana bianca. Inserita nel polo sciistico Dolomiti Superski, il territorio è il regno degli sport di montagna. Non solo sci: ai piedi del massiccio dolomitico si può praticare equitazione, trekking, arrampicata, sci alpinismo, parapendio. Ciò non toglie che gli impianti sciistici siano attrezzatissimi: con 175 km di piste c'è da divertirsi. Senza contare le attrattive culturali e folkloristiche, come i mercatini natalizi. In Val Gardena le tradizioni italiane e tedesche si fondono armoniosamente con la cultura ladina. Italiano, tedesco e ladino sono le lingue che risuonano nei tre principali Comuni della Val Gardena: Ortisei, Selva di Val Gardena e Santa Cristina.

Ortisei, in particolare, è un'importante cittadina immersa nello splendore mozzafiato dell'Alpe di Siusi, altopiano che racchiude ben 60 km di piste da sci. Con ottimi impianti di risalita, il comprensorio dell'Alpe di Siusi punta sul divertimento per tutta la famiglia, presentando sentieri regolati in base alla difficoltà, uno ski park per bambini e anche uno snowpark per praticare snowboard. Il comprensorio del Seceda offre invece piste più impegnative, ma emozionanti. Ortisei è una destinazione ideale per una vacanza in montagna sia d'inverno che d'estate. I mercatini natalizi si riempiono di luci e prodotti artigianali, mentre in estate si possono fare escursioni nei parchi naturali per assistere al cosiddetto fenomeno che in ladino è detto enrosadira: le bellissime Dolomiti, al calar del sole, si arricchiscono di tonalità  e sfumature di un rosaceo cangiante.

La Val Badia è una delle mete turistiche più richieste per le vacanze in montagna in Trentino Alto Adige. A colpire non è solo la pittoresca location montana, ma anche l'aspetto culturale: la lingua ladina è parlata dall'85% degli abitanti. La zona comprende 95 piste da sci per un totale di 53 impianti e diversi itinerari. Una vacanza in Val Badia è adatta non solo d'inverno ma anche d'estate, quando si possono praticare sport montani per tutti i gusti: equitazione, deltaplano, parapendio, arrampicata…

Merano è la scelta giusta per fare il pieno di benessere tra paesaggi alpini mozzafiato e folklore locale. La seconda città dell'Alto Adige dopo Bolzano è un noto centro termale ricco di storia, con una veduta panoramica sul monte Tessa. Le terme di Merano offrono la possibilità di effettuare trattamenti wellness a base di prodotti tipici come mele, uva e castagne. Valli sconfinate come la Val Passiria e la Val d'Ultimo sono a un passo dalla città, rendendo un viaggio a Merano perfetto per tuffarsi nella natura incontaminata. Castelli e musei completano il quadro, donando alle vacanze a Merano un tocco fiabesco e d'altri tempi. Del resto, nel quartiere di Maia alta si trovano nientemeno che i giardini botanici della principessa Sissi. E gli amanti dello sci non resteranno delusi: Merano ospita oltre 40 km di piste. Passare le vacanze di Natale a Merano è un'idea mica male, anche perché i mercatini natalizi di Merano sono un must imperdibile. Sulla riva del fiume Passirio, ottanta casette addobbate a festa metteranno in mostra il meglio dei prodotti tipici, dal caratteristico artigianato in legno all'enogastronomia: strudel, biscotti, brezel e fiumi di vin brûlé.

I mercatini di Natale dell'Alto Adige sono uno spettacolo per gli occhi e per il cuore. All'interno di bancarelle allestite nelle tipiche casette di legno, saranno esposte delizie enogastronomiche sudtirolesi, mentre i prodotti dell'artigianato locale faranno bella mostra. Oltre a quelli già citati, sono da non perdere i mercatini di Natale di Vipiteno, Bressanone e naturalmente Bolzano.

Dormire tra le montagne del Trentino Alto Adige

Foto di Luigi Alesi
in foto: Foto di Luigi Alesi

Il calore del fuoco scoppiettante in un camino, un'accogliente baita in legno e un panorama da sogno… Tutto questo può diventare realtà durante una vacanza in montagna in Trentino Alto Adige. Dove dormire in Trentino Alto Adige, per sciare o visitare i mercatini nel massimo relax possibile? Sono diverse le soluzioni offerte: alberghi, agriturismi, bed & breakfast, baite e rifugi, agriturismi, campeggi, ostelli e appartamenti. Se non badate a spese c'è anche l'allettante possibilità di dormire in un castello in Trentino Alto Adige. Antichi manieri sono trasformati in lussuosi e comodi hotel per la gioia dei turisti. Se puntate su qualcosa di più economico, i prezzi per un weekend in baita per due persone in Val Badia partono da 120 euro. L'ideale è tenere sempre d'occhio i siti specializzati nei prezzi delle strutture ricettive per trovare l'offerta migliore.

(Foto in apertura di pgeyr)